Trey Anastasio - Mercy (2022)

Mercy è composto da nove canzoni ed è qualcosa di completamente nuovo del frontman dei Phish che ha contribuito ad album, collaborazioni e progetti nei suoi quasi 40 anni di carriera. Le canzoni sono state scritte durante l'isolamento della pandemia di COVID-19 e registrate da solo con la sua chitarra e un microfono. "Non ho mai fatto niente del genere prima", ha detto Anastasio del progetto in un comunicato.

L'album è stato registrato negli ultimi due anni e svela la comprensione di Anastasio della musica come forza curativa, mentre affronta confusione, paura, perdita, disperazione, guarigione e speranza. La misericordia arriva quasi due anni dopo il giorno in cui il COVID-19 è sceso su New York City ed è entrato nel primo dei suoi blocchi. "La misericordia è come un fermalibri", ha continuato Anastasio. "Sono passati due anni da quando ci siamo nascosti. Questo è ancora in corso, ed è un viaggio ancora più solitario”.

Durante la pandemia, Anastasio e i Phish hanno ottenuto molto; hanno pubblicato Sigma Oasis nel 2020 , sono tornati in tour per gli spettacoli di Halloween a Las Vegas e Anastasio ha organizzato un concerto di beneficenza Beacon Jam. Durante la Beacon Jam, Anastasio ha detto di essersi ritrovato a pensare: "Queste canzoni vogliono solo essere un ragazzo con una chitarra, che canta". Non era la prima volta che lo sentiva. Durante i suoi primi tour come solista acustico nel 2017, 2018 e 2019, il chitarrista ha esplorato le sue canzoni spogliate dei loro lick caratteristici e melodie vocali e ha trovato di nuovo qualcosa.

"Ho scoperto che sta succedendo una cosa strana", ha detto Anastasio nel rilascio, "Where ‘Maze' - una canzone di otto minuti tratta da Rift del 1993" ha lavorato alla chitarra acustica. Chi l'avrebbe mai pensato? "Riguarda la jam, l'assolo d'organo." Si scopre che non lo era. Riguardava i testi e la musica". Dopo i suoi spettacoli del giugno 2021, i primi dopo un anno, a Saratoga, New York e ancora una volta al Beacon Theatre, era chiaro che lo scambio musicale ed emotivo "era come un percorso diretto dal mio cuore al pubblico", ha detto Anastasio. "L'onestà e la semplicità di quegli spettacoli - senza di essa, questo album non sarebbe successo".

Nelle note di copertina dell'album, quando ad Anastasio è stato chiesto se le canzoni sarebbero entrate negli spettacoli dal vivo della Phish o della Trey Anastasio Band, ha risposto immediatamente: "Sicuramente".
L'uscita di Mercy segue il lungo soggiorno di Anastasio al Moon Palace nella Riviera Maya, Cancún, in Messico, dove ha suonato nel suo evento di destinazione e si è seduto con My Morning Jacket e Dave Matthews durante le loro fughe nella lussureggiante location.

Commenti

Etichette

Mostra di più