Mechanical Animals – Marilyn Manson


L’artwork del diabolico reverendo Manson ha ricevuto numerose critiche e vinto altrettanti premi. L’immagine di copertina è il frutto del lavoro del fotografo Joseph Cultice che ha trasformato il cantante in una creatura glam androgina con mani a 6 dita (particolare quest’ultimo che è costato la censura in Giappone). Le protesi in silicone sono state realizzate dalla Industrial Light & Magic di George Lucas e sono state poi donate all’amico attore Johnny Depp in cambio della parrucca bionda che ha usato nel film Blow. L’artwork, permeato da una serie di messaggi nascosti cifrati e simbolismi legati al numero 15, è stato curato da Paul Brown, che in passato aveva lavorato per Iggy Pop, Miles Davis, Joe Jackson.

Commenti

Etichette

Mostra di più

Post popolari in questo blog

Jeff Buckley - Grace (1994)

Jonathan Wilson – Rare Birds (2018)

Radiohead - Ok Computer (1997)