Abraxas – Santana


La copertina dell’album Abraxas di Santana è tratta da un dipinto di Mati Klarwein, uno dei pittori surrealisti più noti dell’era psichedelica. Studiò con Salvador Dalì e con Ernst Fuchs dell’avanguardia viennese e firmò importanti lavori come Bitches Brew di Miles Davis. L’opera originale, L’Annunciazione, risale al 1961 e rimaneggia il simbolismo cristiano in chiave pagana con evidenti venature erotiche. L’immagine che ne deriva sovverte il simbolismo biblico per immergerlo in una dimensione ancestrale carica di magia nera e voodoo. In tutto questo primeggia il nome Abraxas che nella mitologia greca era uno dei cavalli di Eolo, il dio dei venti o considerato un demone nei testi antichi cristiani.

Commenti

>>>>>>>>>> Etichette

Mostra di più

Post popolari in questo blog

Jeff Buckley - Grace (1994)

Arcade Fire – Everything Now (2017)

Counting Crows - August and Everything After (1993)