15 gennaio 2016

Accadde oggi...

1941: Nasce a Glendale (California) Don Van Vliet, in arte Captain Beefheart. Con la sua Magic Band - una formazione 'aperta' e in continua evoluzione, nella quale suonava l'armonica, il sax e le tastiere, cantava e contaminava il rock con il free jazz - fu attivo tra la metà degli anni '60 e gli anni '80. Muore il 17 dicembre 2010.

1972: "American pie" di Don McLean raggiunge il numero 1 nella classifica dei singoli americani. Oltre vent'anni dopo, il brano sarà riportato al successo da Madonna.

1977: Esce l'album "Low" di David Bowie, progettato e realizzato a Berlino in stretta collaborazione con Brian Eno. Elettronico, sperimentale e influenzato dal suono dei Kraftwerk, il disco è prodotto dallo stesso Bowie e da Tony Visconti.

2015: Muore Kim Fowley, leggendario produttore, manager, autore e impresario attivo dalla fine degli anni cinquanta. Negli anni sessanta era nell'orbita di Frank Zappa. Nei settanta produsse Kiss, Alice Cooper, Byrds, Van Halen, Manfred Mann, Soft Machine e Runaways.


0 commenti: