28 ottobre 2013

Black Sabbath


2 commenti:

beppe kin ha detto...

Confesso che Paranoid era uno dei 45 giri (di mio cugino) che non smettevo mai di ascoltare, tra uno dell'Equipe 84 ed uno dei Rokes, e nei miei pensieri di bambino la copertina era qualcosa di "sordido" che mi faceva ritrarre e allo stesso tempo mi attraeva, trasgressione del rock'n'roll......

Silvano Bottaro ha detto...

Andavo agli "autoscontri" delle feste di paese apposta per ascoltarli: i Black, CCR, E84 ecc ecc :)