5 maggio 2013

Downtown Train - Tom Waits



Treno diretto in centro


Fuori un'altra luna gialla
Colpisce la notte con un pugno allo stomaco
Mi calo dalla finestra e giù in strada
Luccico come una moneta nuova
I treni che portano in centro
Sono stracolmi
Di tutte quelle ragazze di Brooklyn
Cercano in tutti i modi di uscire dal loro guscio


Le saluti con un cenno della mano e si sparpagliano come cornacchie
Non hanno niente che possa un giorno fare breccia nel tuo cuore
Sono soltanto spine senza la rosa
Guardati da loro nell'oscurità
Oh se io potessi essere colui
Che tu hai prescelto
Oh piccola non riesci a sentirmi ora?


(Ritornello)
Ti vedrò questa notte
Sul treno diretto in centro?
Ogni notte la stessa storia
Mi lasci solo e malinconico


So qual è la tua finestra e so anche che è tardi
Conosco le scale di casa tua e il portone
Cammino per la strada e oltrepasso il tuo cancello
Mi fermo sotto il lampione all'incrocio
Le guardi mentre cadono
Colpite tutte da attacco di cuore
Si attardano ai baracconi delle giostre
Ma non riusciranno mai a vincere te


(Ritornello)
Ti vedrò questa notte
Sul treno diretto in centro?
Dove ogni notte la stessa storia
Mi lasci solo e malinconico
Ti vedrò questa notte
Sul treno diretto in centro?
Tutti i miei sogni cadono come pioggia
Su di un treno diretto in centro

0 commenti: