Tim Buckley

Nato a Washington nel 1947, cresciuto a New York e trasferitosi in California al decimo anno di età, Tim Buckley (1947 - 1975) sperimenta le prime forme musicali con vari gruppi country prima di stabilirsi a Los Angeles dove suona, tra glia altri, con Jim Fielder (poi con i Blood Sweat & Tears). Le prime esibizioni come solista acustico, ma soprattutto l'incredibile voce e lo stile personale, attirano l'attenzione di Herb Cohen, già manager di Frank zappa, che gli procura un contratto con la Elektra.

Commenti

Etichette

Mostra di più

Post popolari in questo blog

Jeff Buckley - Grace (1994)

Counting Crows - August and Everything After (1993)

Jonathan Wilson – Rare Birds (2018)