18 agosto 2012

David Byrne intervista se stesso

David Byrne intervista se stesso giocando con sette personaggi.
E' il video divertente che David Byrne ha usato per la promozione di Stop Making Sense.



Non nuovo a queste "performance", lo abbiamo visto infatti dare lezioni su come l'architettura ha aiutato l'evoluzione musicale, e, talvolta, sulle connessioni tra musica e cognizione, lo abbiamo visto esaltare le virtù del ciclismo urbano, che poco c'entra con la musica. 
Nel 1984 per la promozione del film concerto Stop Making Sense dei Talking Heads, David Byrne intervista se stesso. In pochi minuti, Byrne, nel ruolo di intervistatore e intervistato, cambia carattere, passando da bianco ad africano americano al venditore di auto usate, il tutto, mentre spiega la genesi e la filosofia del film. E in qualche modo tutto ha un senso ....

2 commenti:

nella ha detto...

Uno dei più carismatici, geniali personaggi dell'arte attuale! Da innamorarsene all'istante....

Silvano Bottaro ha detto...

Concordo nella :)