A Whiter Shade Of Pale - Procol Harum

Ballavamo un delizioso fandango
Facevamo le giravolte sul pavimento.
Mi stava venendo il mal di mare,
Ma la folla reclamava i bis.
Nella stanza il mormorio cresceva,
Quando il soffitto volò via.
Quando chiedemmo di nuovo da bere
Il cameriere portò un vassoio.
E fu così che poi
Mentre il mugnaio raccontava la sua storia,
Il suo volto dapprima spettrale,
Si fece ancor più pallido.

Lei disse che non c'è ragione,
E che la verità è ben visibile
Ma io vagavo tra le carte da gioco
E non volevo che lei fosse
Una delle sedici vergini vestali
Che stavano per partire per la costa,
E per quanto tenessi gli occhi aperti
Avrebbero anche potuto essere chiusi.
E fu così che poi
Mentre il mugnaio raccontava la sua storia
Il suo volto davvero spettrale
Si fece ancor più pallido.


Commenti

>>>>>>>>>> Etichette

Mostra di più

Post popolari in questo blog

Jeff Buckley - Grace (1994)

Arcade Fire – Everything Now (2017)

Counting Crows - August and Everything After (1993)