20 maggio 2012

Il Boss icona americana



E' ufficiale, Bruce Springsteen è passato da musicista a icona americana, unendosi ad artisti del calibro di Woody Guthrie e Pete Seeger. Volete una prova della sua trascendenza? Basta guardare a Philadelphia, dove il National Constitution Center ha tenuto la prima grande mostra sul cantautore americano. Da Asbury Park verso la Terra Promessa: La vita e la musica di Bruce Springsteen, una visione completa del suo "essere" e del suo lavoro musicale. 

2 commenti:

Blackswan ha detto...

L'unico al mondo per cui troverei giustificata l'apertura di un intero museo :)

nella ha detto...

Appoggio incondizionatamente.........