10 aprile 2012

Dave Holland

Contrabbassista, violoncellista (1946). E' uno dei più originali e apprezzati bassisti delle ultime leve. Lo contraddistinguono soprattutto il timbro strumentale, assai originale e oggi molto imitato, che si serve a fini espressivi dell'amplificazione elettrica, e la solidità della pulsazione, rocciosa anche sui tempi più veloci. Il suo solismo è agile e maestoso, e a volte si apre in squarci di gusto quasi puntillistico.

Discografia e Wikipedia

0 commenti: