Leonard Bernstein

La musica può nominare l'innominabile e comunicare l'inconoscibile.

Commenti

  1. Disquisizione senza fine, affrontata su un altro blog nei giorni scorsi a proprosito di una simile affermazione di De Andrè.Concordo,ovviamente, con Bernstein.Ciao !

    RispondiElimina

Posta un commento


Etichette

Mostra di più

Post popolari in questo blog

Jeff Buckley - Grace (1994)

Counting Crows - August and Everything After (1993)

Jonathan Wilson – Rare Birds (2018)