27 gennaio 2012

Herbie Hancock

Pianista (Chicago, 1940). Fu un fanciullo prodigio: eseguì in pubblico i concerti per pianoforte e orchestra di Mozart con la Chicago Symphony Orchestra a undici anni. Recatosi a New York sotto la protezione del trombettista Donald Byrd, divenne immediatamente artista fisso della Blue Note. Il suo primo album da leader, Takin' Off, rivelò subito le sue doti di compositore, dal clima gospel-funk.


0 commenti: