5 gennaio 2012

Charlie Haden

Contrabbassista (Shenandoah, Iowa, 1937). Salì alla ribalta con il quartetto di Ornette Coleman, alla fine degli anni '50, primo e forse più grande di una lunga serie di bassisti bianche che hanno suonato con il padre del free. Fu lui a trovare un ruolo pertinente per il suo strumento, nel libero flusso di invenzione melodica del quartetto. Il ruolo tradizionale era inadatto, e così Haden sviluppò uno stile assai mobile che si muove in modo a volte complementare al solista, a volte indipendente.

0 commenti: