28 settembre 2011

Robert Fripp

I musicisti si occupano di musica; i musicisti professionisti si occupano di affari.
Se il vostro scopo è di essere un musicista, allora molto probabilmente è meglio che non diventiate musicisti professionisti. Se il nostro fine è di servire la musica, allora questo fa parte del prezzo che dobbiamo pagare per tale privilegio.

1 commenti:

Blackswan ha detto...

Ragionamento di disarmante evidenza.Fripp,mi pare,è sempre rimasto sul confine.