20 settembre 2013

Sweet Jane - Cowboy Junkies



In piedi in un angolo, valigia in mano
Jack nel suo cappotto, e Jane
Con una camiciola, e io
Io sono in una rock'n'roll band
Quando giravamo su una Stutz-Bearcat, Jim, sai, erano altri tempi
Tutti i poeti hanno studiato
Le regole dei versi
E le donne, loro giravano gli occhi
Ti dirò una cosa
Jack fa il banchiere
E Jane è un’impiegata
Entrambi risparmiano i loro soldi
E quando tornano a casa
Dal lavoro
Seduti vicino al fuoco
La radio suona
Musica classica qui, Jim
“La Marcia dei soldatini di legno”
Tutti voi ragazzi protestate
Puoi sentire Jack dire
Fate presto
Dolce Jane! dai bambina! dolce Jane!
Ad alcune persone piace andare a ballare
E altre persone devono lavorare
Però guarda me adesso!
Ci sono ancora alcune cattive madri, loro ti diranno che
Tutto è spazzatura. Sai
Che le donne non svengono mai veramente, e che i criminali
battono le palpebre
E che, sai, i bambini sono
Gli unici che arrossiscono,
Che la vita è solo morire,
e, tutti quelli che hanno mai avuto un cuore
non cambieranno e non
lo spezzeranno,
e tutti quelli che hanno sempre
recitato una parte,
non cambieranno e non la odieranno
Dolce Jane! Whoa-oh-oh! dolce Jane

0 commenti: