30 marzo 2017

Frank Zappa

Senza la musica per decorarlo, il tempo sarebbe solo una noiosa sequela di scadenze produttive e di date in cui pagare le bollette.


0 commenti: