22 febbraio 2017

Trilok Gurtu

Percussionista di Bombay, Trilok Gurtu (1951), si avvicina alla musica grazie alla madre, la cantante Shobha (della quale produrrà, nel 1990, Shobba Gurtu). Inizia a suonare la tabla, tipico strumento percussivo della tradizione indiana, ma l'interesse per la musica occidentale (Jimi Hendrix, James Brown, The Supremes) lo porta verso un progressivo allargamento del proprio set di percussioni.


0 commenti: