27 febbraio 2017

Phil Collins - Face Value (1981)

Il primo piano in bianco e nero del viso di Phil Collins occupa l'intera facciata della copertina del suo primo album da solista dal titolo "Face Value" uscito sul mercato nel 1981. Autore dello scatto fu il fotografo Trevor Key che in precedenza aveva già immortalato un altro ex Genesis, Peter Gabriel. La luce sparata sul viso del cantante forma una pesante ombreggiatura sulle labbra e sulle palpabre mettendo in evidenza gli occhi profondi di Collins, mentre è più lieve sui contorni del viso. Con questo intenso primo piano l'artista ha voluto a tutti i costi togliersi da dosso la nomea di batterista dei Genesis e dimostrare che questo era il Suo lavoro.


0 commenti: