Sex Pistols - Never Mind The Bollocks


Pubblicato dalla Virgin Records il 28 ottobre del 1977 è ancora oggi considerato il manifesto della filosofia punk. La grafica fu opera di Jamie Reid, artista inglese anarchico che ebbe il merito di costruire e portare alla ribalta l’immagine nichilista dei Pistols. Lo stile ruvido e “rumoroso” della band si tradusse in un’estetica senza compromessi con un album privo di fotografie del gruppo. Unico elemento un lettering ritagliato su sfondo giallo con la parola bollocks (testicoli) che creò seri problemi ai distributori del disco. Sempre meglio del singolo God Save The Queen dove svastiche e spille da balia ricoprivano l’immagine ufficiale della regina.

Commenti

>>>>>>>>>> Etichette

Mostra di più

Post popolari in questo blog

Arcade Fire – Everything Now (2017)

Counting Crows - August and Everything After (1993)

Jonathan Wilson – Rare Birds (2018)