Accadde oggi...

Billy Holiday, la più bella voce del jazz

Nasce a Baltimora la cantante Billie Holiday. Una delle piu’ ammirate interpreti jazz, una vita segnata da alcool e droga, inizia a lavorare nel 1936 con Lester Young che le da’ il soprannome che la fara’ conoscere a tutti, Lady Day. Gardenie bianche tra i capelli diventano il suo segno distintivo assieme alla voce che con il passare del tempo si fa roca, rotta, indimenticabile. Muore a 44 anni, nel 1959.

Commenti

>>>>>>>>>> Etichette

Mostra di più

Post popolari in questo blog

Jeff Buckley - Grace (1994)

Arcade Fire – Everything Now (2017)

Counting Crows - August and Everything After (1993)