5 febbraio 2017

Wild Night - Van Morrison

As you brush your shoes
And stand before the mirror
And you comb your hair
And grab your coat and hat
And you walk, wet streets
Tryin' to remember
All the wild breezes
In your mem'ry ever.
And ev'rything looks so complete
When you're walkin' out on the street
And the wind catches your feet
And sends you flyin', cryin'
Ooh-wee!
The wild night is calling.
And all the girls walk by
Dressed up for each other
And the boys do the boogie-woogie
On the corner of the street
And the people passin' by
Just stare in wild wonder
And the inside juke-box
Roars out just like thunder.
And everything looks so complete...
The wild night is calling
The wild night is calling
Come on out and dance
Come on out and make romance...

...

Notte selvaggia

Quando ti pulisci le scarpe
e ti guardi nello specchio
e ti pettini i capelli
e spazzoli il tuo cappotto ed il tuo cappello
e cammini, nelle strade bagnate
tentando di ricordare
tutte le ventate selvagge
che ci sono nella tua memoria.
E ogni cosa sembra così definita
mentre cammini nella strada là fuori
e il vento cattura i tuoi piedi
e ti sospinge volando, piangendo
La notte selvaggia sta chiamando
e tutte le ragazze sono in giro
vestite ognuna per l'altra
e i ragazzi ballano il boogie-woogie
all'angolo della strada
e la gente che passa
rimane veramente sorpresa
e il juke-box dentro (al bar)
ruggisce veramente come il tuono
e ogni cosa sembra così definita
la notte selvaggia sta chiamando
la notte selvaggia sta chiamando
esci fuori e danza
esci fuori e fai il romantico

0 commenti: