28 dicembre 2016

Graceland (1985) - Paul Simon

Il delta del Mississippi risplendeva
come una Chitarra National
sto seguendo il fiume
lungo l'autostrada
attraversando la culla della guerra di secessione

Sto andando a Graceland
Graceland
A Memphis nel Tennessee
sto andando a Graceland

Ragazzi poveri e pellegrini con le (loro) famiglie
e (tutti) stiamo andando a Graceland
il mio compagno di viaggio ha nove anni
è il figlio del mio primo matrimonio
ma ho ragione di credere
che saremo entrambi accolti
a Graceland

Lei è venuta per dirmi che era andata via
come se non l'avessi saputo
come se io non conoscessi il mio stesso letto
come se non lo avessi notato
il modo come scostava i capelli dalla fronte
e lei disse "perdere l'amore
è come una finestra (aperta) nel tuo cuore
ognuno vede il vuoto dentro
ognuno vede il vento soffiare"

Sto andando a Graceland
a Memphis nel Tennessee
Sto andando a Graceland
ragazzi poveri e pellegrini con le (loro) famiglie
e (tutti) stiamo andando a Graceland

E i miei compagni di viaggio
sono fantasmi e tasche vuote
sto guardando fantasmi e cose vuote
ma ho ragione di credere
che saremo tutti accolti
a Graceland

C'è una ragazza a New York
che definisce sé stessa "il trampolino umano"
e qualche volta quando non mi riesce di volare
o cado nella confusione io dico
"Ehi allora questo è quello che intende,
lei vuole dire che stiamo rimbalzando dentro Graceland"
e posso vedere che perdere l'amore
è come una finestra (aperta) nel tuo cuore
ognuno vede il vuoto dentro
ognuno vede il vento soffiare

A Graceland, a Graceland
sto andando a Graceland
per ragioni che non posso spiegare
c'è una parte di me che vuole vedere
Graceland
ed è possibile che io sia costretto a difendere
ogni amore, ogni fine
o forse non c'è nessun obbligo ora
forse ho ragione di credere
che saremo tutti accolti
a Graceland

0 commenti: