22 dicembre 2016

Buddy Guy

George Buddy Guy (1936) nei primi '60 è già tra i più apprezzati chitarristi blues, tenuto in considerazione anche nell'ambiente rock. il suo stile elabora con maestria le influenze di B.B. King e T-Bone Walker con il più puro stile di Chicago, e la sua voce ha spesso tonalità drammatiche di marca gospel-blues. Buddy Guy arriva a Chicago a ventuno anni, dopo aver imparato da autodidatta a suonare la chitarra e inciso un paio di brani per la Ace.

0 commenti: