4 aprile 2016

Cross Eyed Mary - Jethro Tull



Chi vorrebbe essere un povero, un mendicante o un ladro
Se avesse in pugno un ricco?
E chi ruberebbe caramelle
Dalla bocca di un bambino che ride
Nel caso in cui le avrebbe prese da un ricco uomo

Mary la Strabica ci si butta di nuovo
Non ha bisogno di firmare contratti
Ma gioca sempre allo stesso gioco
A pranzo nell' Hampstead village
Tanto la sbobba va in conto spese
E il barbiere dal coltello affilato
La lascia davanti la scuola

Ride durante la ricreazione
Non le interessano i ragazzi
Preferisce farsela con un vecchio coi capelli grigi
O forse è attratta da Aqualung
Che osserva attraverso i cancelli mentre giocano

Mary la Strabica fa fatica a tirare avanti
Lei è la ragazza viziata di un pover'uomo
E la dà via per poco
Ruba al ricco
Ma il suo cuore è al posto giusto
Lei è la Robin Hood di Highgate
Aiuta quel povero a tirare avanti

Ride durante la ricreazione
Non le interessano i ragazzi
Preferisce farsela con un vecchio coi capelli grigi
O forse è attratta da Aqualung
Che osserva attraverso i cancelli mentre giocano

Mary la Strabica ci si butta di nuovo
Non ha bisogno di firmare contratti
Ma gioca sempre allo stesso gioco
A pranzo nell' Hampstead village
Tanto la sbobba va in conto spese
E il barbiere dal coltello affilato
La lascia davanti la scuola

0 commenti: