Marc Cohn

Marc Cohn (1959) nativo di Cleveland, Ohio, apprende le prime nozioni musicali dal fratello pianista. Trasferitosi in California ancora adolescente, resta affascinato dal mondo musicale locale, in uno spettro che comprende Tom Waits, Jackson Browne e James Taylor. Con questi maestri in mente si affaccia al professionismo all'inizio degli anni '80, quando sono i piccoli locali di New York a ospitare le esibizioni, inizialmente basate su un repertorio acustico di cover.

Discografia e Wikipedia

Commenti

Etichette

Mostra di più

Post popolari in questo blog

Jeff Buckley - Grace (1994)

Counting Crows - August and Everything After (1993)

Jonathan Wilson – Rare Birds (2018)