30 aprile 2014

Accadde oggi...

30 aprile 1983 - Muore nella sua casa in Illinois la leggenda americana del blues Muddy Waters, all’età di 68 anni.

Come descrivere Muddy Waters? Una leggenda. Una pietra miliare della musica moderna. L’uomo che rese celebre il blues elettrico. L’uomo che decise di chiamarsi acque fangose, per ricordare continuamente il delta del Mississipi. L’uomo che con la sua canzone Rollin’ Stones ispirò Richards e Jagger a dare quel nome alla loro band. Che ispirò, con la sua You Need Love i Led Zeppelin a comporre la loro famosa Whole Lotta Love. Procurò a Chuck Berry il suo primo contratto discografico. Convinse Jimi Hendrix a comporre Voodoo Chile (da cui, per una strana vicenda, nacque successivamente la più conosciuta Voodoo Child). Insomma, senza di lui, non so proprio come sarebbe andata. Grazie Muddy.

0 commenti: