4 dicembre 2013

La vita di Frank Zappa

Frank Zappa è nato il 21 dicembre del 1940 a Baltimora, nel Maryland, da genitori di origini italiane e francesi. Nel 1956 si trasferisce con la famiglia in California e comincia a suonare la batteria. Dopo aver lavorato come autore di canzoni e arrangiatore, nel 1964 fonda il gruppo Mothers of invention, con il quale pubblica nel 1966 l’album d’esordio Freak out!.

Nel corso della sua carriera Zappa si è distinto per l’abilità tecnica come chitarrista, la costante sperimentazione della sua musica, sempre in bilico tra rock, jazz e avanguardia, e l’irriverenza comica dei testi. Tra i suoi album principali ci sono Absolutely free, Hot rats, The grand wazoo, Sheik Yerbouti e Jazz from hell.

Nel 1990 gli viene diagnosticato un cancro alla prostata. Da quel momento Zappa si dedica alla musica orchestrale moderna, scritta e registrata usando il Synclavier, un sintetizzatore e campionatore digitale. Frank Zappa è morto il 4 dicembre 1993 nella sua casa di Los Angeles.

In questa foto: Frank Zappa in Danimarca nel 1966.

Altre 12 foto dall'Internazionale

0 commenti: