Mutt Romney Blues – Ry Cooder

Blues di Romney il bastardo*

1, 2, 3, 4
Ora, il capo Mitt Romney è andato a farsi un giro
Si è fermato di lato sull’autostrada
Mi ha legato mani e piedi sopra il tetto
Capo, ho urlato, woof woof woof
La prego, signore e padrone!
Non sembra giusto, non mi sembra proprio giusto
Caldo di giorno, freddo tutta la notte
Dove sto andando, non lo so proprio
Povero cane, è stato represso
Oh, Signor Capo, abbattimi!
Woof, woof, woof
Si è fatto un giro, di certo non di corsa
Povero cane, si è davvero fatto un giro
Si è fatto un giro, di certo non di corsa
Sul tettuccio, sto seduto li

——

*Il titolo della canzone è un gioco di parole sul nome del candidato repubblicano alle elezioni presidenziali USA 2012, Mitt Romney. ‘Mutt‘ in inglese vuol dire ‘bastardo’, riferito a un cane. La canzone parla del cane di Romney: è stata fatta larga polemica su un lungo viaggio di famiglia che il candidato ha tenuto nel 1983, durante il quale ha portato il suo povero cane sul tettuccio dell’auto.

Commenti

Etichette

Mostra di più

Post popolari in questo blog

Jeff Buckley - Grace (1994)

Counting Crows - August and Everything After (1993)

Jonathan Wilson – Rare Birds (2018)