24 ottobre 2012

Bob Dylan: "Forever Young"



"Forever Young" è un brano del 1974 che Dylan inserì su Planet Waves. E' una classica canzone sull'amore paterno che gli venne ispirata da suo figlio Jakob, che all'epoca aveva quattro anni, (in seguito Jakob divenne il frontman dei The Wallflowers).
Da allora, molti musicisti hanno cantato questa canzone, da Joan Baez a Johnny Cash, da Rod Stewart a i Pretenders, da Eddie Vedder a Norah Jones che l'ha cantata durante il funerale di Steve Jobs l'anno scorso.

Il testo di "Forever Young", si presta perfettamente a un libro per bambini:

Possa tu crescere per essere giusto
Possa tu crescere per essere vero
Che tu possa sempre conoscere la verità
E vedere le luci che circondano
Possiate sempre essere coraggiosi
Mettetevi in ​​posizione eretta e di essere forte
Possa tu rimanere per sempre giovane
Per sempre giovane, sempre giovane
Possa tu rimanere per sempre giovane

Nel 2008, Dylan ha collaborato con Paul Rogers a pubblicare la versione illustrata di Forever Young. I testi altro non sono che il solo testo, e le illustrazioni (evidenziate nel video qui sopra) forniscono la narrazione vera e propria che mostra un giovane al raggiungimento della maggiore età nella scena folk del Greenwich Village nel 1960. Il libro è disponibile in formato cartaceo e digitale.

2 commenti:

nella ha detto...

Ricordiamo pure la versione cantata in duetto con Bruce Springsteen....

Silvano Bottaro ha detto...

Hai ragione Nella :)

Grazie, Ciao