1 novembre 2011

John Coltrane

Vedete, io ho vissuto per molto tempo nell’oscurità perché mi accontentavo di suonare quello che ci si aspettava da me, senza cercare di aggiungerci qualcosa di mio… Credo che sia stato con Miles Davis, che ho cominciato a rendermi conto che avrei potuto fare qualcosa di più.

0 commenti: