Dave Brubeck

Pianista (Concord, California, 1920). Popolarissimo presso il grande pubblico, e di regola disprezzato dalla critica, fu al centro di infuocate discussioni per tutti gli anni '50. Proveniente da un'educazione musicale classica e influenzato da compositori europei moderni quali Daius Milhaud, Brubeck ha tentato di immettere nel linguaggio del jazz numerosi elementi formali colti.

Commenti

Etichette

Mostra di più

Post popolari in questo blog

Jeff Buckley - Grace (1994)

Counting Crows - August and Everything After (1993)

Jonathan Wilson – Rare Birds (2018)